View Cart

Sud Disorder - Senza Amor Non Vale Nulla - LP

PRE-ORDER - da 24 aprile 2021


I dischi verranno spediti non appena ci verranno consegnati, compatibilmente con le tempistiche di fabbricazione.
Labels: Motorcity Produzioni

Year: 2021

Vinile Rosso - Nero

Tracks:

1 - Oltre i confini
2 - Così distante
3 - Con o senza di te
4 - Cenere (ft. Luca Monopoli - Hobophobic/Carne)
5 - Ancora soffia il vento
6 - Rabbia antifa
7 - Il gioco dei morti (ft. Sabino Pace)
8 - Senza amor non vale nulla (ft. Eugenio Borra - Bull Brigade)
9 - Il male siete voi
10 - Poison city iron front (ft. Enrico De Vincentis - S.F.C.)
11 - Questi anni (Kina tribute)

Video primo singolo estratto: Poison City Iron Front

About
Finito di scrivere durante il primo lockdown 2020 e registrato durante l'estate seguente, il secondo disco della combo tarantina affronta tematiche più personali, senza abbandonare la rabbia e le feroci critiche sociali. Senza amor non vale nulla è un album che racconta storie e rapporti di vite un po' rotte, da ricomporre, ma comunque belle nella loro incessante passione. Il suono della band riparte dalle coordinate degli ultimi Hobophobic: cantato rigorosamente in un italiano che alterna melodia, rabbia e poetica metropolitana alla quale si aggiunge un certo gusto di stoner-rock e una solida costruzione corale dei ritornelli. Il disco uno spaccato nudo e crudo della città dei due mari... una lettera aperta di chi ogni giorno è costretto a viverci dentro a mille contradizioni: “prima o poi ritornerai col cuore d'acciaio”... Tra impotenza ed estraniazione, ma anche tra l'orgoglio e la consapevolezza di questa gente che va e che sempre ritorna, perchè sembra proprio non poter fuggire mai.

Bio
Sul finire del 2012 gli Hobophobic, tra le più originali, amate e seguite hc band in circolazione in Italia, decidono di fermarsi per la difficoltà di alcuni a proseguire un percorso iniziato più di 15 anni prima, con centinaia di concerti all'attivo e migliaia di chilometri sulle spalle. Nessun rimpiazzo dunque… si volta pagina.
Il progetto SUD DISORDER nasce quindi nel 2013, tra le campagne pirata della provincia di Taranto. Orfani degli “Hobo”, Gigio e Giggomma, insieme a Davide e Ignis, formano il nucleo iniziale ed in pochi mesi registrano i loro primi pezzi, che finiranno nell’omonimo album del 2015. La macchina è ripartita alla grande, si continuano a macinare chilometri per concerti in giro per l'Italia, partecipazioni a festival ed tour tra Francia, Spagna e Portogallo. La febbrile attività del gruppo produce però alcune defezioni così, Fabio (basso) e Luigi (chitarra) subentrano rispettivamente a Ignis e Giggomma e, tra il 2018 ed il 2019 sono in tour per alcune date anche in Germania e Svizzera.

Links
Facebook
Instagram
Bandcamp
Youtube